Tag Archives: Bora.La

Nativi, un nuovo editore online molto locale

In gennaio a Trieste è nato Nativi, editore online e società di servizi dalle caratteristiche particolari. “Organizziamo comunità di cittadini per farli esprimere e emozionare in ambito politico, sociale e di consumo”, spiega la presentazione. Oltre a sviluppare prodotti editoriali, la società si occupa anche di raccolta pubblicitaria e di consulenza per progetti su Internet.

A Nativi fanno capo due giornali online: Bora.La e Carnia.La. Il primo, nato nel 2007, si rivolge al territorio di Trieste, Gorizia e Monfalcone; il secondo, che ha debuttato lo scorso giugno, è dedicato a Tolmezzo e alla Carnia.

Quattro i soci di Nativi: Enrico Maria Milic, Annalisa Turel, Diego Manna e Francesco Brollo.

Milic, 32 anni, studi di antropologia, alla fine degli anni Novanta è stato tra i fondatori di Studenti.it e Giovani.it; poi si è occupato di ricerche demoscopiche per Swg, è stato consulente di Claudio Burlando per le elezioni regionali del 2009 e ha collaborato con l’inserto Nord-Est del Sole 24 Ore; infine ha costituito Bora.La, che ha diretto fino a qualche giorno fa quando ha passato il testimone ad Annalisa Turel per dedicarsi a Nativa.

Turel, 30 anni, giornalista, ha collaborato per diversi anni con il Piccolo; nel 2007 ha fondato il quotidiano online Gorizia Oggi, che nel 2009 è confluito nella nuova versione di Bora.La centrata sull’informazione locale.

Anche Brollo è giornalista; ha scritto per varie testate locali ed è stato redattore di riviste di sport motoristici. È il direttore di Carnia.La.

Manna, infine, è un biologo con la passione per la scrittura: dal 2009 pubblica il periodico triestino di ‘divulgazione demenziale’ Monon Behavìor.

Nella foto, raffiche di bora a Trieste (dal sito del Piccolo).

La volpe, la nutria, le foto

Una volpe e una nutria si affrontano su uno stagno ghiacciato, fino al prevedibile epilogo: la nutria soccombe e la volpe ha cibo assicurato per un po’. Un episodio della quotidiana lotta per la sopravvivenza, documentata da una fortunata sequenza di foto scattate da Luca Ianser all’Isola della Cona, la riserva naturale alle foci del fiume Isonzo, nel golfo di Trieste.

Le pubblica Bora.La, il giornale online su Trieste, Gorizia e il litorale Adriatico di Enrico Maria Milic, antropologo, giornalista e imprenditore nel campo dei nuovi media (nel 2000 è stato tra i fondatori di Giovani.it e Studenti.it con Luca Lani).

Le foto sono riprese dal sito della Stazione biologica Isola della Cona. Un bell’esempio di fotogiornalismo naturalistico.