IPSE.COM

Quotidiani | Riviste | Riviste online | Portali | Blog | Radio | Tv & video | Agenzie stampa | Editori | Pubblicità | Web agency





    Abcnews.com
    Attualità, economia, politica, scienza e tecnologia, società, spettacolo e sport dagli Stati Uniti e dal mondo. Prodotto dalla Starwave Corporation, il gruppo editoriale di Paul Allen, per il network televisivo Abc. Poi confluito in Go.com, il portale della Walt Disney.
    About.com
    Già nota come The Mining Company (la Compagnia mineraria) è un network globale composto da centinaia di siti, ognuno dedicato ad uno specifico argomento, dall'economia alla cultura, dalla politica all'informazione. Ogni settore è curato da una "guida" esperta in quel campo (numerosi i giornalisti).
    Altavista
    Lo storico motore di ricerca creato nel 1995 dai laboratori della Digital. Diventato uno dei maggiori portali internazionali, è stato acquisito prima dal gruppo Cmgi, network mondiale di imprese Internet, e poi da Overture, società specializzata nei servizi di ricerca.
    Aol Netfind
    Il portale di America Online (gruppo Aol-Time Warner) oggi è una direrctory di siti web e un motore di ricerca che fornisce come risultati anche notizie della Cnn.
    NewsLink
    Guida sui giornali, le riviste, le agenzie di stampa, le radio e le tv di tutto il mondo prodotta dalla società di ricerche NewsLink Associates. Fino al 2002 faceva parte del sito dell'American Journalism Review.
    Cnet
    Si scrive Cnet, si pronuncia come "see-net" e significa The Computer Network: una compagnia americana che fornisce "contenuti tecnologicamente avanzati", dai programmi televisivi alle pagine web. Il sito è una specie di grande contenitore in cui si possono trovare alcuni dei migliori servizi della rete, tra cui news.com (le ultime notizie sulle nuove tecnologie), shareware.com, biblioteca online di software; e search.com, collezione di link ai principali motori di ricerca. A Cnet fa capo anche l'europea Zdnet.
    Cnn.com
    Il sito della più nota tv internazionale d'informazione, la Cable News Network. È un grande contenitore di notizie e di servizi dagli Stati Uniti e dal resto del mondo, aggiornati in tempo reale , con sezioni su politica, economia, sport, tecnologia, tempo, costume, salute, ambiente e spettacolo. All'economia è dedicato un sito a parte: CnnMoney.
    Excite
    Nato come sistema di ricerca su Internet, con una directory dei migliori siti web recensiti e classificati da un gruppo di redattori, oggi è un "destination site" i cui contenuti sono fortiti da una settantina di content provider.
    Google
    Fondato nel 1998 da due studenti di Stanford, Larry Page e Sergey Brin, nel giro di pochi anni č diventato il pių popolare motore di ricerca di Internet, basato sulla tecnologia PageRank.
    Hotbot
    Il motore di ricerca di Wired, acqusito da Lycos nel 2002. In origine comprendeva anche una directory commentata sui migliori siti web (WiredSource) e un motore di ricerca di articoli e notizie (Newsbot).
    Hotwired
    Il sito "storico" di Wired, la più intelligente rivista statunitense su internet, acquisita nel 2002 da Lycos. Negli corso degli anni Wired ha creato una famiglia di siti sempre nuovi e stimolanti, tra cui Wired News (notizie e commenti sulle ultime tendenze di Internet) e Webmonkey (guide all'html, recensioni di browser e plug-in, demo di nuove tecnologie).
    Infoseek
    Storico motore di ricerca e directory statunitense, confuito poi in Go.com, il portale del gruppo Walt Disney.
    Internet.com
    Lanciato nel giugno '97 dalla Mecklermedia in sostituzione di iWorld, il precedente sito di informazione sul mondo Internet del gruppo editoriale Usa, e acquisito poi da Jupitermedia. Una fonte di notizie su tutti gli aspetti della rete: hardware, software, programmazione, business.
    Lycos
    Uno dei primi portali del web. Dal 2000 fa capo a Terra Lycos, Internet company partecipata dal gruppo spagnolo di telecomunicazioni Telefonica e dalla casa editrice tedesca Bertelsmann. Del network di Lycos fanno parte parte anche Wired, HotBot e Tripod.
    Msnbc
    Notizie in diretta, 24 ore al giorno. Un servizio informativo nato dalla collaborazione tra Microsoft e Nbc (il network televisivo americano). I corrispondenti della Nbc forniscono analisi (e commenti sui principali avvenimenti mondiali; grande spazio viene dato ad economia, scienza, tecnologia, costume, spettacolo e sport. La prima pagina di Msnbc è personalizzabile: si può anche scegliere il paese su cui ricevere le notizie locali.
    News.com
    Dedicato interamente all'informazione sulle nuove tecnologie, fa parte della famiglia di siti di Cnet.
    Nomade
    Guida alle risorse francesi su Internet: più di 30mila siti suddivisi in 4.500 categorie.
    Web.de
    La migliore guida ai siti web tedeschi: circa 100 mila risorse suddivise in 7.500 sezioni.
    The Well
    La famosa comunità virtuale californiana (il suo nome sta per Whole Earth 'Lectronic Link) fondata nel 1985 da Stewart Brand e Larry Brilliant. Ospita più di 250 conferenze frequentate da nomi noti della rete, come Howard Rheingold, John Seabrook, Tom Mandel e Gerard Van Der Leun. Nel maggio '99 The Well è stata acquistata dal grupopo editoriale Salon.
    The Works
    I lavori di John December, editore del "Computer-Mediated Communication Magazine": una collezione degli strumenti disponibili sulla rete per la ricerca, lo studio, l'attività editoriale e la comprensione del mondo online,
    Yahoo!
    Fondata da due studenti universitari, David Filo e Jerry Yang, in pochi anni è diventata la prima guida Internet del mondo.