LOGO IPSE.COM  
Ipse Blog

20 febbraio 2003

La coda del Game Boy

Code chilometriche in Giappone per comperare il nuovo Game Boy SP, la super console portatile della Nintendo, appena messa in vendita nei negozi giapponesi (in Europa arriverà il 28 marzo). Allo Yodobashi Camera Game Shop di Tokyo la coda è iniziata alle 19; alle 5 del mattino la fila ha cominciato a crescere; alle 7 aveva già superato le 400 persone; alle 7.50 tutti i Game Boy SP disponibili erano stati venduti. In coda non c'erano solo ragazzini maniaci di Pokemon e compagnia, ma persone di tutte le età e di tutte le classi sociali. Non sorprende quindi più di tanto il fatto che il business dei videogiochi abbia ormai superato in valore l'industria del cinema.

18 febbraio 2003

I Generatori Combinatori di Phibbi

Ai nostalgici dell'età dell'oro dei business internetttiani (che per qualcuno non è finita), Phibbi.com propone un originale risorsa online: il generatore di qualifiche stronze per la web economy. "Dai una nuova vita al tuo palloso curriculum", è il motto.

"Bei tempi quando ti bastavano due parole per spiegare in maniera esaustiva il lavoro che facevi", dice Phibbi. "ora è necessario avere una qualifica straniera, complessa e difficile da spiegare. Più è difficile, meno chiederanno spiegazioni".

Phibbi.com ha un'intera collezione di risorse del genere, utili per varie occasioni: i generatori di problemi stronzi, di partiti stronzi di centrosinistra, di stronzate per la web economy e di cartelle per il bingo delle cazzate.

17 febbraio 2003

Viva il blog, abbasso il marketing

Il problema dei blog, è che con la loro vanità rompono tremendamente le... aspettative degli addetti al marketing e alla comunicazione. Erano abituati ad attaccare pezze sui loro prodotti, a curarsi ben poco del feedback di un pubblico che non aveva voce, che poteva dire al massimo sì e no in una ricerca di mercato. Domani il pubblico non farà che ciarlare dei fatti suoi sui blog, e il povero addetto al marketing sarà costretto a leggersi centinaia di blog al giorno per tenersi aggiornati sui gusti dei suoi clienti. Un bel guaio. Maledetta vanità...

Lo dice un bloggatore intimista su Mlist, la lista di discussione sul marketing online ideata da Elena Antognazza.

14 febbraio 2003

Ottimismo Non Usuale (Onu)

Freedom to receive and impart information and ideas through any media regardless of frontiers is enshrined as a fundamental right in Article 19 of the United Nations Universal Declaration of Human Rights. However, access to information and communication technologies, which are increasingly important to ensure this right, are neither freely nor equitably distributed. Mr Yoshio Utsumi, Secretary-General of ITU, the United Nations agency organizing the World Summit on the Information Society (Geneva 10-12 December 2003 and Tunisia 2005), said that the time has come to gain the commitment of the world's political leaders "to develop urgently needed new policy and legal frameworks that are appropriate to cyberspace, and that will help give a structure within which new information and communication technologies will serve all of society in a meaningful way."

The United Nations Millennium Declaration acknowledges that information and communication technologies (ICTs) can make the world a better place, by helping to alleviate poverty, improving the delivery of education and healthcare services, and making government more accessible and accountable to the people. "The UN Millennium goals provide humanity with a united vision of what we wish to achieve in the next decade. ICTs are tools that will help us achieve that vision, and the World Summit on the Information Society can provide the direction," noted Mr Utsumi.

6 febbraio 2003

Quei comunisti dei puffi

I puffi rappresentano il più grande progetto mediatico per convertire ai principi del marxismo-leninismo le giovani generazioni occidentali. Lo sostiene Cristian Fineschi in un insolito sito di "controinformazione fumettistica".

3 febbraio 2003

Su Fotolog si parla con le immagini

Alberi, torri, nature morte, ruscelli e versi di Emily Dickinson: questi (per ora) gli ingredienti di Claud's Fotolog, un weblog fatto quasi solo di immagini che fa parte di una comunità di weblog fatti quasi solo di immagini.

Divagazioni, citazioni e illustrazioni.

Lives in Italy/Speaks
Italian.

Bloglink >
4banalitaten
Blog.it
Brodo Primordiale
Blog Notes
Camillo
Comzine Weblog
dot-coma*:)
DrawingBlog
EmmeBi
falso idillio
Farnese
Fata Carabina
Fuori dal coro
FutaBlog
Giornalismo&Giornalismi
Inquestomondodisquali
Interblog
Leonardo
Manteblog
M@nsa di sera
MerzLog
Momoblog
Network Games
Ocurrencia
OninO
paferrobyday
personalità confusa
Pioggia acida
Pink Noise Station
quarky
Quintostato
Sabelli Fioretti Blog
Splinder
The Gnu Economy
Webgol
Weblogz
Wittgenstein
Zop


28MM
Fotolog
Claud's Fotolog
harrumph!
jenyk dot com lightningfield
Photoblogs
photo.cool.ne.jp
Quarlo.com
Slower.net
The Mirror Project

UrbanDictionary>

andrewsullivan.com
Blog.org
boingboing
BuzzMachine
CyberJournalist.net
davidgalbraith.org
Dust in the Light
E-Media Tidbits
glaser online
Microdoc News
I Want Media
InstaPundit.com
International Sentinel
J-Blogs List
jd's blog
Kausfile
mediageek
Medianews
MediaSavvy
MetaFilter
nyc bloggers
Talking Points Memo
vpostrel.com

Ipse.com>
Blog
Bloggando>
Attualità
Eatonweb>
Media
Salon>
Most read
Dmoz>
Media
Rebecca Blood>
Weblogs History
Scott Rosemberg>
Weblog Pioneers
Joe Clark>
Blog Philosophy
Google>
Weblog Directory
Definizione di blog>
marketingterms.com
Auditel fai da te>
Audiblog

Gennaio 2003 e prima > Fuffa, spazzatura, blog ed ipertesti. Obiettività fallace. Su Virgilio l'8 e 1/2 blog di Sofri. La t-shirt dei blo-giornalisti col bollino. I giornali fanno blog. A volte i blog fanno male. Gabler come Gaber. Citare la fonte, su Repubblica è un optional. Che fine ha fatto? Il bello dei blog. William Gibson si è fatto un blog. Il blog si addice al giornalista?

< Home - Archivio >

Ipse Blog
di Claudio Cazzola
>> e-mail