LOGO IPSE.COM  
Ipse Blog

30 novembre 2002

L'Auditel fai da te dei blogger

L'idea è venuta a Claudio Sabelli Fioretti, Ludik e Melba: fare un sondaggio quotidiano nel mondo dei blog per vedere quali sono i programmi televisivi di prima serata più visti e quelli che piacciono di più. A fine novembre è nato così Audiblog, che in pochi gioni ha raccolto le adesioni di una settantina di weblog.
Come affermano gli stessi promotori, quella di Audiblog è un'indagine che non ha nulla di scientifico, non è niente più di un gioco. Qualche indicazione interessante comunque la offre: permette di scoprire abitudini e preferenze televisive di una particolare tribù internettiana; quella dei blogger, appunto.
Dai primi risultati di Audiblog risulta che i blogger apprezzano l'informazione (Report, Ballarò, L'Infedele, meno Excalibur) e i film più dei "normali" spettatori televisivisi del campione Auditel; non apprezzano invece il calcio parlato (quello giocato piace un po' a tutti), il varietà e la fiction, ad eccezione di Montalbano.
Un altro dato curioso che emerge dalle tabelle di Audiblog è che i blogger vedono La 7 molto di più di quanto non faccia la generalità degli italiani; vedono invece molto meno Retequattro, salvo quando trasmette bei film.
Ma il dato più interessante è questo: il programma televisivo preferito dai blogger si chiama Nulla.

23 novembre 2002

L'affascinante mondo della pubblicità

La recensione di www.rejectedby.com, sito della settimana di Broadcast & Video: "Un sito Internet dedicato a tutti gli appassionati della pubblicità e a chi vuole scoprire anche i retroscena di questo mondo affascinante".
Qualche post di questa appassionante community:

  • Author: Valerio, Date: Friday November 22
    Questo sito fa cacare ma lo ringrazio di esistere.
  • Author: Bianconiglio, Date: Friday November 22
    A voi teste di merda, la prossima settimana dovete alzare un po' il livello dei topic.
  • Author: uno in stand by, Date: Thursday November 21
    La % di topic inutili è salita al 99%.

22 novembre 2002

I più antichi

Quali sono i più antichi weblog italiani? Secondo Vanessa di flamingpxl, nell'elenco di Splinder (vedi qui sotto il post del 22 ottobre) sono stati dimenticati questi tre "pionieri":
- il primo Metafora: rantoli e segnalazioni (ma dove sta?); la nuova edizione, Metafora WebLog, si definisce "il blog quasi mai aggiornato del primo cretino italiano ad aprire un blog";
- Stefano Attardi, che ha un suo bel weblog personale, attardi.org, e un blog collettivo, Verbamanent;
- fallenangels: by julia (a pink robot freak created by an evil mind) & factory*37.
Magari qualcun'altro dirà: sono stato io il primo.
Marco di Metafora scrive ad esempio: "Donatella dice che è lei la prima blogger italiana. Boh, può essere. Tutta colpa di argazzi e dei suoi primati. Ma, Donatella, tu dove stai? Chi sei? Che fai?".

Nella foto: Keiko, da Tokyocitysurrounding di Patricia de Ruijter, una fotografa olandese in Giappone.

14 novembre 2002

Chi legge cosa in UK

È stato detto che il Financial Times (463mila copie vendute) viene letto dalla gente che possiede il Paese; che il Times (656mila) e la sua gemmazione, The Independent, sono letti dalle persone che governano il Paese; che il Guardian (387mila) è letto dalle persone che pensano che dovrebbero essere loro a governare il Paese; che il Telegraph (970mila) è letto da quelli che vogliono che il Paese sia governato come vent'anni fa; che l'Express è letto da quelli che pensano che il Paese è governato come vent'anni fa; che il Mail (2 milioni e 372mila) è letto dalle mogli di quelli che governano il Paese; che il Mirror (2 milioni e 140mila) è letto da quelli che lavorano per il Paese e che il Sun (3 milioni e 440mila) da quelli a cui non importa chi governa il Paese, a patto che la ragazza della terza pagina abbia un corpo bellissimo.

Lo scrive Richard Newbury, scrittore e storico inglese, nell'articolo "Italiani buona stampa parruccona", pubblicato sul n. 46 (14-16 novembre 2002) di Tempi, settimanale di "cronaca, giudizio e libera circolazione delle idee", vicino a Comunione e liberazione. Di Newbury stanno per uscire due libri in Italia: "Gli inglesi di Garibaldi", pubblicato da Mondadori, e "Vita di Elisabetta II", pubblicato da Claudiana. La foto dell'edicola costruita con il Lego è tratta da The Brickmoor Family Album.

Le Monde è primo in Francia

Secondo i dati di Diffusion Contrôle, Le Monde è il quotidiano nazionale più venduto in Francia: con 368.513 copie vendute (+5,5%), il giornale diretto da Jean-Marie Colombani ha superato, infatti, il quotidiano sportivo L'Equipe, che è sceso dell'8,5% a 343.796 copie, passando al terzo posto dietro a Le Figaro (354.814 copie, +1,3%). Buoni risultati per Aujourd'hui en France, la versione nazionale di Le Parisien (147.656 copie, + 8,9%), Liberation (164.092 copie, +1,7%). In forte calo le due testate economiche Les Echos (-4,3%) e La Tribune (-4,9%); vanno male anche il quotidiano controllato da Poligrafici Editoriale, France Soir (-21%), e il comunista L'Humanité (-3,5%).

Da Broadcast & Video, n. 216 del 7 novembre 2002. Altre informazioni e link nella pagina di Ipse.com sui giornali francesi.

Divagazioni, citazioni e illustrazioni.

Lives in Italy/Speaks
Italian.

Bloglink >
4banalitaten
Blog.it
Brodo Primordiale
Blog Notes
Camillo
Comzine Weblog
dot-coma*:)
DrawingBlog
EmmeBi
falso idillio
Farnese
Fata Carabina
Fuori dal coro
FutaBlog
Giornalismo&Giornalismi
Inquestomondodisquali
Interblog
Leonardo
Manteblog
M@nsa di sera
MerzLog
Momoblog
Network Games
Ocurrencia
OninO
paferrobyday
personalità confusa
Pioggia acida
Pink Noise Station
quarky
Quintostato
Sabelli Fioretti Blog
Splinder
The Gnu Economy
Webgol
Weblogz
Wittgenstein
Zop


Fotolog
Claud's Fotolog
harrumph!
jenyk dot com lightningfield
Photoblogs
photo.cool.ne.jp
Quarlo.com
The Mirror Project

UrbanDictionary>

andrewsullivan.com
Blog.org
boingboing
BuzzMachine
CyberJournalist.net
davidgalbraith.org
Dust in the Light
E-Media Tidbits
glaser online
Microdoc News
I Want Media
InstaPundit.com
International Sentinel
J-Blogs List
jd's blog
Kausfile
mediageek
Medianews
MediaSavvy
MetaFilter
nyc bloggers
Talking Points Memo
vpostrel.com

Ipse.com>
Blog
Bloggando>
Attualità
Eatonweb>
Media
Salon>
Most read
Dmoz>
Media
Rebecca Blood>
Weblogs History
Scott Rosemberg>
Weblog Pioneers
Joe Clark>
Blog Philosophy
Google>
Weblog Directory
Definizione di blog>
marketingterms.com
Auditel fai da te>
Audiblog

Ottobre 2002 e prima > Reuters indovina i link. Giornalista vs ingegnere. Deontologia blog. Primi e secondi. Il blog di Sofri sul blog-quotidiano di Ferrara. La Pizia vs Gianluca Neri. Ottimismo. Potenza dei sondaggi. Grazie Mondo. Attendendo il Riformista. Buone notizie. Libertà di parola. Il dicibile e l'indicibile. Non vi è metamorfosi. Ah! Madame - pardon

< Home - Archivio >

Ipse Blog
di Claudio Cazzola
>> e-mail