LOGO IPSE.COM  
Ipse Blog

26 settembre 2002

GIUDICI

I giudici

Nella foto, i giudici della Corte d'appello della Georgia (Stati Uniti); l'immagine è tratta dal sito web della Corte. I giudici del Best British Blog 2002, concorso promosso dal quotidiano inglese The Guardian, sono invece questi: Anita Roddick, fondatrice di The Body Shop; Evan Williams, capo di Pyra Labs, la società californiana che ha creato Blogger.com; Jon Bains, presidente della agenzia creativa Lateral; Jen Bolton, fondatore di GBlogs; Steve Bowbrick, responsabile di Another.com; Emily Bell, direttore del Guardian Unlimited; Simon Waldman, direttore delle inizaitive digitali della Guardian Newspapers, e Alan Rusbridger, editor del Guardian.

La sentenza

Secondo i giudici del Best British Blog 2002 il miglior blog britannico è Scary Duck, di Alistair Coleman.

21 settembre 2002

PICCOLO

Piccolo principe

Il Piccolo principe del musical si chiama Jeff e viene da Lione, la città dell'aviatore-giornalista. Ha lasciato nell'armadio lo skate per lanciarsi in questa inedita avventura, con la sua chioma fiammeggiante rosso-biondo, occhi azzurri e volto da bambino nonostante i suoi 13 anni.

Il Nuovo del 21 settembre 2002 sul musical che Riccardo Cocciante ha tratto dal celebre romanzo di Antoine de Saint-Exupery. Lo spettacolo - che vuole essere anche una risposta alla tragedia dell'11 settembre - debutta il primo ottobre al Casino de Paris. L'immagine del Piccolo principe è tratta da Ku-Ku, raccolta di fotografie e flash experiment di Roberta Casaliggi.

18 settembre 2002

Prospettive tattili

Il Ciberspazio è una nuova forma di prospettiva. Essa non coincide con la prospettiva audio-visiva che già conosciamo. È una prospettiva completamente nuova, priva di ogni riferimento precedente: è una prospettiva tattile.

Maria D'Ambrosio cita Derrick de Kerckhove (che cita Paul Virilo) sul numero 2/2002 di "Desk". Nella foto: rock-fingers sulle montagne dell'Arizona, da More than Four Corners di Alan Levine.

10 settembre 2002

L'intolérance au pouvoir

Un'intolleranza verso la fantasia e verso la storia.

Marco Bellocchio sulle polemiche contro "The Magdalene Sisters", il film del regista scozzese Peter Mullan premiato con il Leone d'Oro al Festival di Venezia 2002. Il film racconta la storia delle ragazze segregate nei conventi-lavanderia irlandesi delle Maddalene. La citazione di Bellocchio è tratta dal Corriere della Sera del 10 settembre 2002. Nella fotografia, scritte sui muri della Sorbona nel 1968.

9 settembre 2002

Il re dei blog

Tra i più lesti e sapienti esponenti della categoria dei blog "d'autore" spicca il nome di Andrew Sullivan. Ex enfant prodige del giornalismo statunitense, Sullivan dopo aver scoperto di essere sieropositivo, ha abbandonato la direzione di "The New Repubblic", settimanale liberal tra i più antichi e rispettati d'America. Nell'estate del 2000 ha aperto il suo sito (www.andrewsullivan.com), passando in un anno da 30 a 180mila visitatori unici al mese. Un aumento con una tangibile ricaduta economica, dal momento che in nove mesi soltanto da quando ha introdotto un sistema volontario di donazioni in denaro ha rastrellato ben 25mila dollari.

Riccardo Staglianò sul numero 2/2002 di Problemi dell'informazione. Nella foto, Andrew Sullivan.

Altri blogger di successo:

· Mickey Kaus: Kausfiles (Slate)
· Glenn Reynolds: InstaPundit.com
· Joshua Micah Marshall: Talking Points Memo
· Jim Romenesko: Media News (Poynter.org)


· Virginia Postrel: Dynamist.com - The Scene
· Matt Haughey: MetaFilter Community Weblog
· Lawrence Lee: Tomalak's Realm - Daily Links to Strategic Web Design News

3 settembre 2002

L'urlo

Sul palco due ospiti che hanno dato il via, a inizio anno, alla stagione della "società civile" che si mobilita. Il professor Paul Ginsborg, che con Pancho Pardi guidò la marcia dei docenti universitari a Firenze, e Daria Colombo che girotondò davanti al Palazzo di Giustizia milanese quando "l'urlo" di Moretti era ancora di là da venire concepito e formulato a piazza Navona. Racconta: Poi ci siamo telefonate con la Astrologo e la Bonucci, e incontrate davanti al Palazzaccio romano.

Federica Fantozzi sull'Unità del 3 settembre 2002.

Expression, soleil couchant

Una sera passeggiavo per un sentiero, da una parte stava la città e sotto di me il fiordo. Ero stanco e malato. Mi fermai e guardai al di là del fiordo - il sole stava tramontando - le nuvole erano tinte di un rosso sangue.
Sentii un urlo attraversare la natura: mi sembrò quasi di udirlo.
Dipinsi questo quadro, dipinsi le nuvole come sangue vero. I colori stavano urlando.

Così Edvard Munch racconta la nascita del suo quadro "L'urlo". Da Emma, Enciclopedia multimediale attiva della Rai.

2 settembre 2002

Previsioni

Perché l'euro ha raggiunto la parità con il dollaro, Paolo Sylos Labini l'ha previsto per primo. Ma questo è solo il corollario di un ragionamento che prevede rischi fortini e fortissimi per tutta l'economia futura del primo mondo. In due parole: "L'automobile del capitalismo è ingolfata perché c'è troppo carburante in circolo". In altre due parole: è una situazione molto, troppo simile a quella che c'era 6-7 anni prima del crack economico del 1929.

Lo scrive Antonella Rampino sulla Stampa del 2 settembre 2002. Nella foto, un'illustrazione di Augustus Hodges da "It Isn't the Fall" di Robert Warshow, tratta dal sito The New Deal Network, guida all'amministrazione Roosvelt e alla Grande Depressione degli Anni Trenta. Critico cinematografico e direttore della rivista "Commentary", Warshow è l'autore di The Immediate Experience, studio sul cinema, i fumetti, il teatro e altri aspetti della cultura popolare.

ARLECCHINO

Servilismo

Forse, sia pure malsinistro nel lessico, Serventi Longhi vuole stimolare un dibattito serio sul servilismo, passato, presente e magari futuro, che la categoria manifesta come carattere dominante e non recessivo del suo Dna.

Ansa del 2 settembre 2002. Oliviero Beha querela Serventi Longhi per un'intervista del segretario Fnsi a 'Sette' in cui Beha viene definito "voltagabbana, pazzoide e canguro della professione". Nella foto: "Arlecchino", dipinto di Swietland Kraczyna (da Barganews.com).

La bugia

Sono un estimatore dei bugiardi. Per questo adoro Berlusconi...
La bugia in fondo è fantasia, invenzione, soluzione per un sacco di cose che alla luce della verità non tornerebbero mai.

L'Elefantino sul Foglio del 2 settembre 2002

Antenati illustri

Ulisse. Una bugia e nasce l'Occidente.

Titolo del servizio di Dario Fertilio sul nuovo libro di Pietro Citati, "La mente colorata", dal Corriere della Sera del 10 settembre 2002.

Scritture

Scrive Maria Bettetini: "Chi detiene il potere, controllando di solito l'informazione, conosce bene la morale della novella di Pirandello intitolata 'La patente': viene cioè ritenuto vero ciò che viene ripetuto con convinzione".

Lo scrive Fiamma Nirenstein in Va in onda la bugia (articolo della 'Stampa'); Maria Bettetini insegna Storia della filosofia medievale all'Università Ca' Foscari di Venezia; ha scritto "Breve storia della bugia. Da Ulisse a Pinocchio", Cortina editore.

Chi ritiene che i passaggi ai quali abbiamo assistito - in una sequenza rapidissima e persino inaspettata dagli stessi esponenti della "cultura del sospetto" - siano passaggi rivelatori di un cammino che ha un suo intenzionale punto di arrivo (il regime delle libertà limitate e della fine di ogni divisione dei poteri)...

Lo scrive Nando Dalla Chiesa nella prefazione a "Vademecum della bugia. Da Stalin a Berlusconi" di Gianfranco Mascia, Frilli Editori.

Se la verità è un punto, le bugie sono rette infinite che s'incrociano e si ripetono all'infinito - dicendo questo mi guardò un attimo temendo di non essere capito ma io (che difatti non avevo capito) annuii - ragion per cui, se la verità è l'oggetto da sondare, la bugia è il desiderio sondante.

La bugia, da "Dieci racconti di dieci pagine ciascuno, di Nathan W. J. O' Fist, trascritti dal nipote in prima persona, e talvolta in seconda", pubblicato sul numero uno (e unico) di 'l'Orlando', rivista della Redazione europea per la ricerca espressiva.

30 agosto 2002

L'immagine

Da 'The Big Tv Job List', Cool Stuff Store.


Divagazioni, citazioni e illustrazioni.

Bloglink >
4banalitaten
Blog.it
Brodo Primordiale
Blog Notes
Camillo
Comzine Weblog
dot-coma*:)
DrawingBlog
EmmeBi
falso idillio
Farnese
Fata Carabina
Fuori dal coro
FutaBlog
Giornalismo&Giornalismi
Inquestomondodisquali
Interblog
Leonardo
Manteblog
M@nsa di sera
MerzLog
Momoblog
Network Games
Ocurrencia
OninO
paferrobyday
personalità confusa
Pioggia acida
Pink Noise Station
quarky
Quintostato
Sabelli Fioretti Blog
Splinder
The Gnu Economy
Webgol
Weblogz
Wittgenstein
Zop


Fotolog
Claud's Fotolog
harrumph!
jenyk dot com lightningfield
Photoblogs
photo.cool.ne.jp
Quarlo.com
The Mirror Project

UrbanDictionary>

andrewsullivan.com
Blog.org
boingboing
BuzzMachine
CyberJournalist.net
davidgalbraith.org
Dust in the Light
E-Media Tidbits
glaser online
Microdoc News
I Want Media
InstaPundit.com
International Sentinel
J-Blogs List
jd's blog
Kausfile
mediageek
Medianews
MediaSavvy
MetaFilter
nyc bloggers
Talking Points Memo
vpostrel.com

Ipse.com>
Blog
Bloggando>
Attualità
Eatonweb>
Media
Salon>
Most read
Dmoz>
Media
Rebecca Blood>
Weblogs History
Scott Rosemberg>
Weblog Pioneers
Joe Clark>
Blog Philosophy
Google>
Weblog Directory
Definizione di blog>
marketingterms.com
Auditel fai da te>
Audiblog

> TEXT ADS <

< Home - Archivio >

Ipse Blog
di Claudio Cazzola
>> e-mail